Le foto artistiche di Valerio Giulianelli in America Latina Amazzonia Ecuador

indios, Foresta amazzonica, linea equatore fiume Napo

Foto antiche Viterbo

ECUADOR - Misi˛n Josefina del Napo

Padre Tullio Locatelli alla trasmissione Geo & Geo per il progetto "aiutaci a costruire un nuovo asilo per i bambini di Archidona, paese situato nella foresta amazzonica.

Per inviare gli aiuti: conto corrente bancario intestato a ENGIM c/o UNICREDIT BANCA - AGENZIA DI ROMA BEVERINO, via Beverino 6, 00168 ROMA - N░ 2667602 ABI 02008 CIN Q. Causale: Asilo bambini di Archidona - Missione del NAPO - oppure bollettino postale  intestato ENGIM CCP N░30836035

La Mision Josefina del Napo f¨ presa in carico dai Padri Giuseppini nel 1922. I sacerdoti Padre Emilio Cecco e Padre Jorge Rossi furono i pionieri e saranno i primi Vescovi del Napo stabilendo la sede a Tena. La costruzione dell'Ospedale di Archidona (Ospedale della Missione) si deve a Mons. Maximiliano Spiller. Nel 1924 giunsero le Missionarie Dorotee a suffragare l'opera dei Padri. Gli scopi principali della Missione sono la evangelizzazione, la educazione  e la salute delle famiglie indigene e dei coloni. A Tena Ŕ stato istituito per opera dei Padri un collegio misto che si fa carico della istruzione e dell'avviamento al lavoro dei giovani secondo l'ispirazione di San Leonardo Murialdo. Attualmente la Misi˛n Josefina Ŕ diretta da Mons. Paolo Mietto Vicario Apostolico del Napo. Gli Ospedali della Missione sono tre, e precisamente l'Ospedale di El Chaco, di Archidona e di Santa Clara. Questi assistono gratuitamente la popolazione indigente. In particolare l'Ospedale di Archidona, nel quale abbiamo maggiormente espletato il nostro volontariato, si compone di vari reparti specialistici come Pronto soccorso, Medicina interna, Gineco-Ostetricia, Chirurgia generale, Malattie infettive ed in ultimo Ortopedia. E' supportato da numerosi ambulatori compreso quello di odontoiatria. In questa struttura prestano gratuitamente la propria opera, avvicendandosi, alcuni specialisti italiani di varie branche. L'Ospedale, come si pu˛ intuire, lavora con grosse difficoltÓ economiche e talora le donazioni di materiale e di denaro, sono l'unico sostentamento. Il personale medico ed infermieristico stabile proviene dalla UniversitÓ Ecuadoriana ed Ŕ retribuito direttamente dalla Missione Giuseppina.

Da sin. Dr. Alfonso Carnevalini - Dr. Eugenio Pascucci - Valerio Giulianelli (dal 1990 si recano per circa 1 mese l'anno presso l'Ospedale della Missione Josefina di Archidona)

 

 

avanti >>

 

 

Tena - monumento all'indios

   

L'Ospedale "Stadler Richter" di Archidona della Missione Josefina del Napo

   

   

   

 

Foto dal mondo

Valerio Giulianelli - Viterbo - info@fotogiulianelli.it